Sciopero piloti Ryanair ad agosto in Gran Bretagna: disagi a cascata anche negli scali italiani

La sigla sindacale Balpa ha indetto uno sciopero dei piloti della Ryanair in Gran Bretagna per 48 ore, tra il 22 e il 23 agosto

Ryanair
Ryanair

Nuovo sciopero in vista per i piloti Ryanair che incroceranno le braccia in Gran Bretagna per 48 ore in due diverse occasioni. L’agitazione è promossa dalla sigla sindacale autonoma di categoria Balpa (British Airline Pilots Association) e colpirà i voli tra il 22 e il 23 agosto e tra il 2 e il 4 settembre.

Lo sciopero dei piloti di Rayanair

Lo sciopero è stato indetto in Gran Bretagna, ma colpirà ovvimante i voli che collegano il Regno Unito con altri Paesi anche in Europa, compresi quelli italiani. Disagi dunque chi in quelle date dovesse mettersi in viaggio con Ryanair da e per la Gran Bretagna. E non è nemmeno l’unico, visto che Balpa ha promosso anche un altro sciopero, sempre ad agosto, riservato ai piloti della British Airways.

I motivi

L’agitazione sindacale è stata indetta per protestare contro il trattamento economico riservato ai piloti e per il comportamento dell’azienda, ritenuto antisindacale. Le rivendicazioni, in particolare, riguardano pensioni, assicurazioni, maternità e rimborsi.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.