Hiroshima, il ricordo 74 anni dopo la bomba atomica

Ricorre il 6 agosto 2019 il 74esimo anniversario del bombardamento nucleare sulla città di Hiroshima, ricordato come ogni anno con una cerimonia

Hiroshima, l'anniversario della bomba atomica
Hiroshima, l'anniversario della bomba atomica

Erano le 8.15 del 6 agosto 1945, a Hiroshima, e sembrava una giornata come le altre, con i bambini pronti per la scuola e gli adulti che si stavano recando al lavoro. Eppure quella data cambiò per sempre il corso della storia, e spezzò molte delle vite degli abitanti della città. Alle 8.15 infatti l’Enola Gay dell’aeronautica miliatare statunitense sganciò sulla città la bomba atomica. E il mondo sembrò fermarsi.

La cerimonia per il 74esimo anniversario della bomba atomica su Hiroshima

Come si sono fermati oggi alle 8.15 i cittadini di Hiroshima per il tradizionale minuto di silenzio, presso il parco del Memoriale della Pace di Hiroshima, per ricordare il 74esimo anniversario del lancio della bomba atomica sulla città. Alla cerimonia erano presenti circa 50mila persone oltre i rappresentati di 92 Paesi.

Le parole delle autorità

Il primo Ministro Shinzo Abe ha preso la parola durante la cerimonia, sottolineando l’importanza di “un mondo senza armi nucleari”. Ha poi ribadito l’impegno del Giappone per eliminare le armi nucleari, essendo stato l’unico Paese bombardato in questo modo durante la guerra. A questo proposito il sindaco di Hiroshima Kazumi Matsui ha chiesto al governo di “firmare e ratificare” il trattato Onu sulla proibizione delle armi nucleari.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.