Sparatoria in Ohio: nove morti e 16 feriti

C'è stata la seconda sparatoria in poche ore negli Stati Uniti, questa volta a DytonDayton, in Ohio, dove un uomo avrebbe aperto il fuoco sulla folla

Attentato Ohio
Italiano morto in Australia (foto repertorio)

Ad appena poche ore dall‘attentato in Texas, a El Paso, un’altra sparatoria si è verificata a Dayton, in Ohio. Siti locali riportano che un uomo avrebbe aperto il fuoco sulla folla, uccidendo 9 persone e ferendone altre 16.

Uno degli assalitori pare sia stato ucciso, mentre un altro potrebbe essere riuscito a fuggire a bordo di un’auto. Le notizie tuttavia sono ancora poche e confuse.

Sparatoria in Ohio

Secondo alcuni testimoni, ad aprire il fuoco sarebbe stato un uomo al quale era stato negato l’ingresso all’interno del ‘Ned Peppers’, uno dei tanti locali dell’Oregon District. È questo infatti il quartiere di pub e locali notturni dove è avvenuta la sparatoria. Sul posto è intervenuta anche l’FBI per chiarire la dinamica.

Non una ma due sparatoria nel giro di poche ore, negli Stati Uniti.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.