Ex sindaco uccide moglie: l’uomo è stato condannato a morte

L'ex Sindaco di Teheran uccide la moglie e lo annuncia in diretta tv. L'uomo è stato condannato alla pena di morte per il crimine commesso.

Ex Sindaco di Teheran uccide la moglie: condannato
Ex Sindaco di Teheran uccide la moglie: condannato (foto Youtube)

L’ex Sindaco di Teheran, nonché ex vice di Mohammad Ali Najafi, uccide la moglie: l’uomo è stato condannato a morte per l’omicidio. L’attrice Mitra Ostad fu trovata senza vita lo scorso mese di maggio. L’annuncio è stato dato dalla magistratura della Repubblica islamica. Nella fattispecie si tratta di Gholamhossein Esmaili. Najifi aveva confessato il delitto durante una diretta televisiva.

Ex sindaco uccide la moglie, l’annuncio in diretta tv

La condanna per omicidio premeditato è stata supportata anche dal possesso illegale di arma da guoco. Najafi ha 67 anni e potrà fare appello, entro venti giorni, contro la decisione della Corte Suprema. L’uomo ha dichiarato di averla uccisa dopo aver scoperto una relazione extraconiugale della moglie. Najafi l’aveva sposata in seconde nozze senza divorziare dalla prima consorte. In Iran, nonostante la poligamia sia legale, la situazione ha destato non poco scalpore. Il caso dell’annuncio del delitto è stato riportato da diverse trasmissioni sparse nel mondo e dai quotidiani.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.