Sparatoria a New York durante una festa nel parco: un morto e 11 feriti

Il bilancio di una sparatoria, avvenuta a New York, parla di un morto e di almeno undici feriti. Indagini in corso per risalire agli autori.

Sparatoria a New York
Sparatoria a New York

Una violenta sparatoria si è verificata a New York all’interno di un parco a Brooklyn. Una persona è morta mentre altre undici sono rimaste ferite. A riferire la notizia è stata la Polizia. La vittima è un uomo di 38 anni ed è morto a causa di un proiettile che lo ha colpito alla testa. Non si conosce la dinamica della tragedia avvenuta nel parco pubblico.

Le parole di De Blasio

Il Sindaco di New York, Bill De Blasio, ha commentato la vicenda lanciando un appello: «Toglieremo le armi dalle nostre strade. La sparatoria ha stravolto un evento pubblico assolutamente pacifico». Gli organi di informazione americani parlano di alcuni feriti ricoverati in gravi condizioni. Non si conoscono ulteriori dettagli su eventuali arresti.

Sparatoria a New York durante una festa

Si stava tenendo la classica festa annuale de “Old Timbers Day”. Si tratta di una due giorni accompagnata da esibizioni e concerti durante la quale giungono migliaia di personale da ogni parte degli Stati Uniti. Al momento della sparatoria i partecipanti stavano lasciando il parco. Fonti della Polizia parlano di due aggressori.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.