Bimba cade da nave da crociera e precipita dal ponte

Suo nonno la stava facendo giocare fra le sue braccia quando gli sarebbe sfuggita di mano, precipitando dal ponte numero 11 della nave.

Bimba muore precipitando dal ponte della nave di crociera
Bimba muore precipitando dal ponte della nave di crociera

Suo nonno la stava facendo giocare fra le sue braccia quando gli sarebbe sfuggita di mano, precipitando dal ponte numero 11 della nave da crociera con cui la sua famiglia si stava godendo una vacanza. A morire in un modo così orribile una bimba di 18 mesi originaria dell’Indiana, negli Usa, imbarcata sulla “Freedom of the Seas” in attracco al porto di Porto Rico. La piccola sarebbe morta dopo il violentissimo schianto sulla banchina di cemento e dopo un ricovero tempestivo quanto inutile.

L’accaduto è al vaglio delle forze dell’ordine, ma pare che la dinamica della tragedia sia abbastanza chiara: il nonno stava giocando con la piccola ma, ad un certo punto e per cause che sono al vaglio anche di personale medico specializzato, pare che l’uomo, avanti con l’età, abbia perso l’equilibrio giusto mentre si trovava nei pressi della balaustra del ponte numero 11. Non è dato per ora sapere se il suo piede in fallo sia stato innescato dal rollio e dal beccheggio della nave in attracco o da un malore; fatto sta che la piccola gli è sfuggita di mano e, fra l’orrore dei presenti, è precipitata in basso per decine di metri. Purtroppo, come informano i media statunitensi, pare che la madre fosse presente al fatto ed abbia lanciato un grido terrificante, “un grido come nessun altro, quello di una madre disperata”, secondo un testimone che ha raccontato la tragedia a rete “Telemundo”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.