Cadavere piove in giardino: “È di un clandestino caduto da un aereo”

Il cadavere di un uomo è piovuto dal cielo ed è finito in un giardino inglese. Lo riportano i media al di là della Manica.

Il cadavere di un uomo è piovuto dal cielo ed è finito in un giardino inglese. Lo riportano i media al di là della Manica. “Probabilmente – riferiscono – si tratta di un corpo di un sospetto clandestino”. Il cadavere è finito nel giardino di una casa a Clapham, a Lambeth, nel sud di Londra. A confermare questa versione anche la polizia e la compagnia aerea. Il volo da cui sarebbe caduto il corpo del pover’uomo è quello che collegava Nairobi, Kenya, a Londra Heathrow.

Cadavere piove in giardino

L’uomo si trovava, con tutta probabilità, vicino all’apertura del carrello di atterraggio. Quando quest’ultimo si è aperto, dopo ben 9 ore di volo, il corpo potrebbe essere stato sbalzato fuori. Il poveretto, probabilmente, in quel momento era già morto di freddo. Nell’aereo sono stati rivenuti i suoi effetti: una borsa contenente dell’acqua e del cibo.

Questo è un caso raro, ma purtroppo non unico. Era successo già il 22 settembre del 2012. In quella occasione, un 30enne del Mozambico era deceduto precipitando al suolo prima dell’atterraggio di un aereo. “L’uomo pensava di poter sopravvivere al volo di 9 ore ma purtroppo per lui così non è stato – si legge in una nota -. È estremamente raro – dicono gli esperti – che una persona possa sopravvivere nel vano del carrello dell’aereo, la temperatura in volo scende a -50 gradi. È come se una persona provasse a sopravvivere 9 ore consecutive al Polo Sud indossando vestiti normali“.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.