Spari fuori dalla Moschea, è caccia all’uomo: “Armato e pericoloso”

Una persona è attualmente ricercata dalla polizia francese per aver sparato qualche colpo di pistola fuori da una moschea di Brest, nel nord della Francia.

Spari fuori da una Moschea in Francia
Spari fuori da una Moschea in Francia

Una persona è attualmente ricercata dalla polizia francese per aver sparato qualche colpo di pistola fuori da una moschea di Brest, nel nord della Francia. Gli spari hanno provocato due feriti. Il Ministro dell’Interno francese, Christophe Castaner, è intervenuto precisando confermando la sparatoria e precisando che la polizia è pronta e già “mobilitata”.

Spari fuori dalla Moschea

Stando a quanto riporta Le Telegramme, un uomo si è messo a sparare più colpi di arma da fuoco davanti alla moschea del quartiere di Pontanezen. Due le persone che sarebbero rimaste ferite che per fortuna non sarebbero in pericolo di vita. Uno dei feriti è l’imam Rachid El Jay. Il secondo è una persona vicina all’imam e che lo stava riprendendo in un video.

Rachid El Jay è già salito alle cronache francesi per molte delle sue prediche. Nel 2016, per esempio, aveva detto che i bambini che “ascoltando musica ci si trasforma in maiali”. Successivamente, inoltre, l’Isis lo inserì nella sua lista di “condannati”, in quanto Rachid El Jay avrebbe partecipato a un corso di formazione per Successivamente si iscrisse al corso di formazione “confrontarsi alle regole della laicità”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.