Valanga in Pakistan, travolti 4 alpinisti italiani e 3 pakistani

Una valanga in Pakistan ha travolto 4 alpinisti italiani e 3 pakistani. La tragedia è avvenuta nelle prime ore del mattino di lunedì 17 giugno, a quota 5.300 metri.

Una valanga in Pakistan ha travolto 4 alpinisti italiani e 3 pakistani. La tragedia è avvenuta nelle prime ore del mattino di lunedì 17 giugno, a quota 5.300 metri. Il gruppo si trovava in una pendice della valle del Ishkoman, nel distretto di Ghizer. Come riporta la Gazzetta dello Sport, l’ambasciatore italiano in Pakistan, Stefano Pontecorvo, ha fatto sapere che la valanga ha provocato una vittima.

L’esercito pakistano si è subito mobilitato per organizzare una spedizione di recupero. Tuttavia questa partirà solo quando miglioreranno le condizioni meteo. Si spera dunque di riuscire a soccorrere gli alpinisti nella giornata di martedì 18 giugno. La vittima fin’ora accertata sarebbe un uomo di nazionalità pakistana.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.