Gay Pride di Washington, panico tra le folla per degli spari

Durante il Gay Pride di Washington, una parata affollatissima, ci sono stati attini di vero e proprio panico tra i manifestanti.

Gay Pride di Washington
Gay Pride di Washington

Poteva essere una nuova piazza San Carlo. Durante il Gay Pride di Washington, una parata affollatissima, ci sono stati attini di vero e proprio panico tra i manifestanti. Tutto stava procedendo come niente fosse, quando, non si sa ancora perché, parte della folla radunata a cominciato a correre, a scappare da qualcosa. Alcuni dei manifestanti avrebbero iniziato a correre dopo aver sentito dei botti simili a degli spari.

Passa qualche minuto e le forze dell’ordine sul posto hanno confermato che durante la manifestazione non ci sono stati spari. Per fortuna, nonostante la mischia generata, non ci sono stati feriti gravi. Si sono registrate solo una decina di persone che hanno riportato leggere contusioni.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.