Molestie sessuali, Weinstein patteggia per 44 milioni di dollari

L'ex produttore cinematografico, Harvey Weinstein, ha patteggiato con la cifra di 44 milioni di dollari per il risarcimento dopo le accuse di molestie.

Weinstein, patteggiamento per le accuse di molestie sessuali

Harvey Weinstein ha raggiunto un accordo per la somma di 44 milioni di dollari vista l’accusa di molestie sessuali: ad annunciare la notizia è il Wall Street Journal. La cifra potrebbe risolvere, di fatto, l’azione legale presentata da alcune donne che lo accusano.

Molestie sessuali, il caso di Harvey Weinstein

Secondo quanto riportato dalla testata americana, circa 30 milioni di dollari dovrebbero essere distribuiti tra chi lo accusa. Vi sono, nello specifico, ex dipendenti e alcuni creditori dell’ex studio di produzione. La restante parte della somma
servirà per la copertura delle spese legali.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.