Brexit, si apre una seconda fase di colloqui

Ancora nessun accordo tra laburisti e conservatori sulla Brexit, e intanto la Premier Theresa May deve trovare una data per le dimissioni dopo il voto in Parlamento

Theresa May
Ancora nessun accordo tra laburisti e conservatori sulla Brexit, e intanto la Premier Theresa May deve trovare una data per le dimissioni dopo il voto in Parlamento

Brexit, tra conservatori e laburisti non c’è ancora un accordo. Questo è quanto riferisce la BBC, secondo cui ora si prospetta una seconda fase di colloqui.

La seconda fase

La Premier Theresa May e il leader dell’opposizione Jeremy Corbyn cercheranno un accordo per arrivare a voti in Parlamento volti a trovare consenso. Nicholas Watt ha sottolineato di aver perso le speranze in un accordo, perché i laburisti “hanno dubbi sulla durata di un’intesa negoziata con un premier debole”.

Le dimissioni di Theresa May

E intanto la “premier debole” Theresa May dovrà trovare una data per le dimissioni, previste dopo il voto in Parlamento. Alla guida del partito conservatore potrebbe succederle l’ex Ministro degli Esteri Boris Johnson.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.