Usa-Cina, è scontro aperto per la messa al bando dei prodotti Huawei

Gli Usa vietano l'acquisto da parte di società di telecomunicazioni di prodotti Huawei e ZTE. Il colosso cinese replica che a rimetterci saranno aziende e consumatori

Usa-Cina scontro
Glu Usa vietano l'acquisto da parte di società di telecomunicazioni di prodotto Huawei e ZTE. Il colosso cinese replica che a rimetterci saranno aziende e consumatori

Usa- Cina, è scontro aperto tra le due super potenze. Il Presidente Donald Trump ha infatti vietato alle società di telecomunicazioni di acquistare apparecchiature Huawei e ZTE. L’azienda cinese è già da qualche tempo nella lista nera degli Stati Uniti. E’ stata accusata a più riprese di usare gli apparecchi telefonici per lo spionaggio.

La replica di Huawei

Ora alla messa al bando replica che ad essere danneggiati saranno le imprese e i consumatori. “Limitare Huawei non renderà gli Usa più sicuri o più forti, ma servirà solo a limitare gli Usa ad alternative inferiori, ma più costose, lasciando in ritardo il Paese nella distribuzione del 5G. Oltre a creare “altre gravi questioni legali”, hanno fatto sapere dall’azienda in una nota. Nella quale poi Huawei sottolinea anche di essere “pronti è desiderosi di misurarci con il governo americano su effettive misure per assicurare la sicurezza dei prodotti”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.