Donna ebrea aggredita con coltello: ricoverata in gravi condizioni

La donna di 60 anni è stata aggredita con un coltello. Si trova attualmente ricoverata in gravi condizioni: è caccia all'uomo.

Donna accoltellata in Svezia (foto israelnationalnews.com)

La moglie del leader della comunità ebraica di Malmö, in Svezia, è stata vittima di un’aggressione con coltello a Helsinborg. Il quotidiano Aftonbladet ha diffuso la notizia. La donna è in condizioni critiche: secondo il sito Arutzsheva ha ricevuto nove coltellate mentre stava andando a lavoro.

Donna accoltellata, caccia all’uomo

Non si conoscono i motivi dell’aggressione ma, in ogni caso, sono state rafforzate le misure di sicurezza vicino la sinagoga di Helsinborg e negli altri luoghi di culto della comunità ebraica. Nessuna traccia, al momento, dell’aggressore. Il portavoce della Polizia, Filipi Annas, ha dichiarato che si sta «trattando la vicenda come un tentato omicidio».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.