Donna uccisa in Francia, l’indagato principale è stato trovato senza vita

L'uomo, secondo Afp, è stato trovato senza vita. Pochi giorni prima ha ucciso una donna: si tratta della sua ex. Da chiarire diversi punti della vicenda.

Omicidio Bologna, fermato un uomo in treno
Omicidio Bologna, fermato un uomo in treno (foto di repertorio)

Una valigia galleggiante ritrovata nel fiume Oise, non molto da distante da Parigi, con all’interno il corpo di una donna uccisa. L’uomo sospettato del presunto crimine è stato trovato senza vita in Italia. Ad apprendere la notizia è stata l’Afp. L’ex compagno aveva ricevuto un mandato di cattura internazionale. Diverse fonti, citate dall’Agi, parlano di suicidio ma al momento non si esclude alcuna ipotesi.

Donna uccisa, corpo dell’uomo trovato in Italia

La donna, Marie-Alice Dibon, 53 anni, lavorava come consulente scientifica. Era stata trovata senza vita lo scorso 22 aprile. La Polizia Giudiziaria aveva cercato l’ex marito, che nella vita faceva il tassista, per aver un quadro completo della situazione. Le ricerche, però, avevano dato esito negativo. Si era pensato, infatti, che l’uomo fosse fuggito all’estero. Il figlio dell’uomo, secondo quanto riportato da “Le Parisien”, ha ammesso di aver aiutato il padre nel portare il corpo sulla zona del fiume ma di non aver visto la scena del crimine.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.