Nuovo naufragio di un barcone migranti: 9 morti, tra cui 5 bambini

A bordo del barcone erano 17 persone in tutto. Cinque persone sono state soccorse, 3 risultano ancora disperse.

Gommone in avaria, migranti in acqua
Gommone in avaria, migranti in acqua

Nuovo naufragio di un barcone che portava migranti. Questa volta la tragedia è avvenuta nel mare Egeo. A bordo erano in 17. Cinque sono stati soccorsi, 3 risultano ancora dispersi. 9 sono i morti accertati, di cui 4 donne e 5 bambini. Le cinque persone rimaste a bordo, tra cui una donna e un altro bambino, sono state soccorse nei pressi della costa turca vicino ad Ayvalik.

La notizia è stata riportata da Anadolu. La guardia costiera turca è intervenuta con quattro mezzi navali e un elicottero. I corpi delle 9 persone che hanno perso la vita sono stati recuperati a ovest dell’isolotto disabitato di Ciplak, nella provincia turca di Balikesir. Qui sono stati tratti in slavo anche le altre 5 persone delle 17 che hanno tentato la traversata a bordo del gommone. Si stanno cercando ancora i dispersi, uno dei quali potrebbe essere lo scafista.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.