Omicidio Mariam, confessano le 6 ragazze che l’hanno aggredita

Hanno confessato l'omicidio della giovane italo-egiziana Mariam Moustafa avvenuto lo scorso anno a Nottingham, nel Regno Unito.

Omicidio Mariam Moustafa
Omicidio Mariam Moustafa (foto Facebook)

Mariam Moustafa, giovane 18enne italo-egiziana, fu uccisa a Nottingham il 20 febbraio 2018. A distanza di oltre un anno tre ragazze hanno confessato il proprio coinvolgimento nella morte di Mariam. La notizia è stata pubblicata da Metro.co.uk.

Omicidio Mariam, il calvario del dopo aggressione

In totale le ragazze coinvolte sono sei e hanno confessato di aver fatto parte al pestaggio. La studentessa, cresciuta a Ostia, fu assalita da un gruppo all’altezza della fermata dell’autobus. La 18enne, entrata in coma, morì dopo poco più di un mese di agonia.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.