Uccise la moglie, i figli e i genitori per nascondere una vita di bugie: torna libero

Una vita di bugie, Jean-Claude Romand era riuscito a ingannare tutti. Amici, genitori, moglie e figli. Poi però la verità era venuta a bussare alle porte del suo castello, e lui non ha retto.

Jean-Claude Romand
Jean-Claude Romand

Era stato un finto studente, poi un finto medico con un finto lavoro all’Organizzazione mondiale della sanità. Una vita di bugie, Jean-Claude Romand era riuscito a ingannare tutti. Amici, genitori, moglie e figli. Poi però la verità era venuta a bussare alle porte del suo castello, un castello di carte, crollato immediatamente sotto i colpi del batacchio. Nel 1993, dopo che la verità sulla sua vita stava per venire fuori, non ha retto all’umiliazione e ha ucciso la moglie, i figli di 7 e 5 anni e anche i suoi genitori. Per questi crimini era stato condannato all’ergastolo, ora sta per uscire dal carcere in libertà vigilata.

Una vita di bugie

In Francia quel caso fece parecchio clamore, ispirò un libro e un film. Romand cominciò a mentire quando non passò gli esami di medicina il secondo anno di università. Credeva di poter recuperare, ma non ce l’ha mai fatta. Quindi mentì per nascondere che non si era laureato. Poi mentì sul suo lavoro. Usciva di casa ben vestito e passava le giornate nei boschi. Per mantenere la famiglia si faceva consegnare soldi da amici e parenti promettendo di investirli in vantaggiosissimi investimenti riservati ai funzionari Onu.

Quando non riuscì a reggere a tutta questa trama di bugie, preferì uccidere tutti piuttosto che affrontare la verità. Cominciò con la moglie e coi figli, poi passò ai genitori. Tentò di uccidere anche la sua amante, ma ci ripensò. In seguito provò a suicidarsi. Fu trovato incosciente, ma vivo, nelle sua casa.

Sono passati 26 anni da quei tristi giorni. La corte d’appello di Bourges ha accolto la sua istanza per la libertà vigilata, respinta tre mesi fa da un altro tribunale. Ora Jean-Claude Romand sarà un uomo libero.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.