Guerra in Libia, nuovi raid aerei di Haftar su Tripoli

Guerra in Libia, nuovi raid aerei del generale Khalifa Haftar su Tripoli, e intanto sale a 227 il numero delle vittime

Guerra in Libia
Bombardato centro migranti

Raid aerei dell’aviazione del generale Khalifa Haftar sarebbero stati compiuti in Libia la scorsa notte su Tripoli e nei dintorni. A riferirlo su twitter è il Lybia Observer che sottolinea come i raid “hanno causato panico tra gli abitanti” ma che al momento non sono stati riscontrate vittime.

Ad oggi il conteggio delle vittime è salito a 227 morti e 1.128 feriti. Tra i civili che sono morti, denuncia l’Organizzazione mondiale della sanità, “ci sono bambini, donne e operatori sanitari”. A questi si aggiungono più di 30.000 sfollati dai combattimenti, sempre secondo l’organizzazione. “L’Oms e i suoi partner stanno lavorando per garantire che le persone che sono state costrette a lasciare le loro case abbiano accesso alle cure mediche”, ha detto l’agenzia delle Nazioni Unite in una nota.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.