Gira per la città spruzzando urina sui turisti con un fucile ad acqua

Alcuni turisti sono stati colpiti con un fucile ad acqua utilizzato con dell'urina. Ha iniziato dalla vicina per poi passare ad altri sconosciuti.

Spruzza urina sui turisti
Spruzza urina sui turisti

Allarme rosso lungo il Mississippi, anzi, allarme giallo. Un uomo gira per la città armato di un fucile ad acqua caricato ad urina e sta spruzzando i nauseati turisti della contea di Harrison. La notizia viene riportata dal Tampa Bay e aveva avuto esordio con la segnalazione alla polizia di un uomo che aveva attaccato la sua vicina di casa con quell’arma insolita: un fucile ad acqua, di quelli usati dai bambini e dai teenager spiaggiaioli di tutto il mondo ma caricato ad urina, l’urina dello stesso assaltatore che, evidentemente, proprio con la brocca a fuoco non deve essere.

Spara urina con un fucile ad acqua

L’uomo, il 71enne Joel Benjamin era stato anche arrestato, dopo che il suo vicino e una donna che portava a spasso il cane lo avevano denunciato per due distinti blitz all’ammoniaca. Accorgersi, per mezzo dell’olfatto, che quello che sembrava un innocente scherzo era in realtà una nauseante attività di cecchinaggio non deve essere stato il massimo, per quei due residenti del quartiere Gulfport.

L’uomo era stato perciò arrestato ma, dietro cauzione di 500 dollari, era uscito dal carcere della contea e, per di più, con la fiera intenzione di perseverare nelle sue immonde incursioni. Così è stato: il Tampa Bay riferisce di altri due attacchi nella zona turistica della città. Unico sollievo: a Gulfport, Mississippi, gli asparagi non sono cibo usuale.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.