Crisi libica, Haftar: “Oggi attacco finale a Tripoli”

Il generale Khalifa Haftar ha annuciato per oggi "l'attacco finale a Tripoli", mentre il Presidente Fayez al-Serraj lo ha dichiarato "un criminale di guerra"

Crisi in Libia
Crisi in Libia (foto AdnKronos)

Il generale Khalifa Haftar ha ordinato per oggi l’attacco finale a Tripoli. A riferirlo è l’emittente al-Jazeera, che cita fonti della sicurezza libica. L’emittente del Qatar, vicina al governo libico di Fayez al-Serraj, ha fatto sapere che il generale Haftar avrebbe dato l’ordine di entrare nella capitale della Libia “a ogni costo”. Inoltre, il generale avrebbe ordinato di “intensificare l’attacco a Tripoli”, dopo che le sue truppe erano state costrette dalle forze dal governo a ritirarsi.

Serraj ha dichiarato che Haftar è un “criminale di guerra”, e ha annunciato che ricorrerà contro di lui alla Corte penale internazionale in quanto “autore di crimini contro l’umanità”.

Le vittime dei bombardamenti di Haftar

Il distretto più grande colpito dai bombardamenti è stato per ora quello di Abu Salim, la cui amministrazione ha fatto annunciato la morte di 6 civili, tra cui 5 donne, e del ferimento di 35 persone. E queste sono le vittime nella sola serata di ieri, quando Haftar ha bombardato la parte sud di Tripoli.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.