Incendio Notre Dame de Paris, è l’ennesima chiesa colpita in Francia

Neanche 20 giorni fa l'appello dei vescovi: "Siamo preoccupati".

Incendio Notre Dame doloso a Parigi
Incendio Notre Dame doloso a Parigi

Mentre Notre Dame brucia, il mondo si interroga su le cause di quello che sta succedendo. Un’ipotesi si sta facendo largo, strisciando nelle menti di molti. L’ipotesi che l’incendio sia stato doloso. Per ora è solo un sospetto, forse più frutto della paranoia che di altro. Tuttavia una cosa è certa, negli ultimi tempi in Francia le chiese bruciate e vandalizzate sono state innumerevoli. Le Figaro aveva, solo poche settimane fa, lanciato l’allarme per i preoccupanti episodi contro il cristianesimo e in particolare contro il cattolicesimo.

L’ennesima chiesa colpita in Francia

La Conferenza Episcopale d’Oltralpe aveva lamentato continui episodi di vandalismo contro le chiese. In molti luoghi di colto sono state distrutte statue e crocifissi. Alcuni templi sono stati dati alle fiamme e ostie sono state rovesciate.

La Conferenza Episcopale si era preoccupata di questo intensificarsi di atti di violenza contro le chiese. Le autorità locali hanno indagato, senza tirar fuori un ragno dal buco. L’ipotesi che si era fatta strada tra le forze dell’ordine era quella che gli episodi fossero il frutto di azioni non collegate tra loro, compiuti da bande separate.

Le chiese colpite

Tra le chiese più note colpite negli ultimi tempi c’è la parrocchia di San Nicola a Maison-Lafitte. Il tabernacolo della chiesa è stato strappato dal muro e distrutto. Il 5 febbraio di quest’anno la chiesa di Saint Alain a Lavaur, vicino a Tolosa, è stata incendiata.

E non finita, il giorno dopo è stata colpita una chiesa a Nimes. In quel caso, i vandali avevano utilizzato delle feci umane e animali per disegnare croci sulle mura. Poche settimane fa, il 17 marzo, la chiesa di Saint-Sulpice a Parigi ha perso, in un incendio doloso, il portone.

La polizia le credeva, e le crede tutt’ora, opera di bande di criminali. Ma i numeri sono impietosi. Solo nel 2017 sono stati 878 gli atti commessi ai danni di chiese.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.