Guerra in Libia, Tripoli zona di conflitto: migliaia le persone in fuga

Continua a creare non pochi problemi la guerra in Libia che sta facendo fuggire migliaia di persone. La città di Tripoli è zona di conflitto.

Guerra in Libia, migliaia le persone in fuga
Guerra in Libia, migliaia le persone in fuga

L’Ufficio delle Nazioni Unite per gli Affari Umanitari (Ocha) ha commentato la situazione che ha provocato una vera e propria guerra in Libia. Quasi 10mila le persone costrette a fuggire in seguito al conflitto armato a Tripoli. Soltanto nelle ultime ore diversi abitanti del luogo risultano essere sfollati. La comunità internazionale, intanto, chiede una tregua umanitaria temporanea in modo tale da fornire il passaggio dei civili e il supporto sanitario vista l’emergenza.

Guerra aperta in Libia

L’Unione Europea condanna fermamente la situazione vissuta nel Paese. Dopo un primo momento di ostacolo, vista l’opposizione della Francia, è stato firmato un documento al cui interno si chiede lo stop alle operazioni militari. Di fatto si chiede che il generale Khalifa Haftar, sul quale il governo di Parigi punta con fermezza, si fermi con l’offensiva. La stabilità è richiesta nel Paese da numerosi Stati membri dell’Organizzazione delle Nazioni Unite.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.