Brucia viva la moglie dopo il parto: “Non mi ha dato un maschio”

Brucia viva la moglie appena dopo il parto. Un uomo in India ha ucciso così la propria compagna e le loro figlie.

Brucia viva la moglie
Brucia viva la moglie

Brucia viva la moglie appena dopo il parto. Un uomo in India ha ucciso così la propria compagna e le loro figlie. Il motivo era che la donna non era riuscita a dargli un figlio maschio. Questo è purtroppo ancora considerato un disonore in molte zone del Paese. Ad aiutare l’uomo i suoi suoceri. E sarebbe stato lo stesso fratello della vittima ad avvertire l’uomo dell’ennesimo “fallimento” della sorella. “Tua moglie non è riuscita a darti un maschio”.

La vicenda porta di nuovo l’attenzione sulla condizione delle donne in India. La situazione rimane molto preoccupante. Solo qualche mese fa la notizia per cui dei gruppi armati, ribellandosi a una sentenza, aveva picchiato delle donne perché volevano entrare in alcuni luoghi sacri nonostante non fossero “pure”. Ora questa tragedia, una, forse la più grave, tra le tante che sconvolgono ogni giorni il Paese.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.