‘Ndrangheta, l’Uruguay autorizza l’estradizione di Rocco Morabito

L'Uruguay ha dato l'ok per l'estradizione del boss della 'ndrangheta Rocco Morabito. Il legale proporrà un ulteriore appello alla Corte Suprema.

Rocco Morabito
Rocco Morabito

Confermata l’estradizione in Italia per il boss della ‘ndrangheta Rocco Morabito. A deciderlo è stata un tribunale penale della Corte di Appello dell’Uruguay. L’uomo è stato condannato in contumacia, dalla magistratura italiana, a 30 anni di carcere. A dare la notizia è stata l’Ansa che ha citato una fonte informata sui fatti.

Chi è Rocco Morabito

Fu arrestato nel settembre 2017 in un hotel a Montevideo dopo ben 23 anni di latitanza. Nel Paese era agli arresti in attesa di un processo per falsificazione di documenti. Morabito ha dato vita, tramite i legali, a una battaglia in tribunale per evitare l’estradizione. A breve, infatti, è previsto un ulteriore appello alla Corte Suprema.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.