Brexit, ultime notizie: la May pronta a dimettersi in caso di accordo raggiunto

Theresa May ha dato vita a una nuova strategia politica con l'obiettivo di far passare il procedimento nell'ottica Brexit.

La Brexit e Theresa May
La Brexit e Theresa May

Sul capitolo della Brexit, Theresa May ha dichiarato di essere pronta a dimettersi. A dichiararlo è stato il deputato dei conservatori James Cartilage che, al termine dell’incontro con il Premier britannico, ha precisato alla Bbc che la May non seguirà la successiva fase dei negoziati.

Brexit, le prossime mosse

In questo caso la Camera dei Comuni si appresta a vivere un’altra giornata piuttosto importante dopo quelle vissute di recente. I deputati, inoltre, sono chiamati a esprimersi in merito a una serie di votazioni relative al processo di uscita dall’Unione Europea. Nello specifico, però, Theresa May ha annunciato che non intende accettare le indicazioni del Parlamento. Potrebbe esserci un “Piano B” che emergerà dal voto dei Comuni qualora si seguano le indicazioni del referendum datato 2016.

La scelta di alcuni partiti

Gli alleati del Democratic Unionist Party, intanto, sembrano volersi sfilare dalla maggioranza. I conservatori euroscettici dell’European Research Group, invece, potrebbe decidere di votare a favore dell’accordo della May. I vertici del partito hanno dichiarato che un rinvio della Brexit è preferibile all’attuale accordo. Ciò potrebbe cambiare qualora non sia eliminata la controversa clausola del “backstop” sul confine irlandese.

Le prossime date per Theresa May

Secondo il nuovo calendario, fissato dall’Unione Europea, il Governo di Londra ha tempo fino al 12 aprile per presentare una nuova proposta qualora non riesca a far approvare al Parlamento l’accordo attuale. L’esecutivo ha però assicurato che anche se il provvedimento non dovesse essere approvato, entro la mezzanotte di venerdì, prevarrebbe sulla legislazione nazionale quella europea, che ha spostato la data al 12 aprile.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.