George Pell condannato, 5 e 6 giugno 2019 le udienze d’appello

Sono state fissate per il 5 e 6 giugno le udienze per l'appello del Cardinale Pell, giudicato colpevole di pedofilia nei confronti di due tredicenni

George Pell
Fissate per il 5 e 6 giugno le udienze per il Cardinale Pell, giudicato colpevole di pedofilia

Sono state fissate le date per le prossime udienze di appello davanti alla Court of Appeal dello Stato di Victoria. Le udienze si terranno nell’ambito del ricorso presentato dal cardinale australiano George Pell, giudicato colpevole di pedofilia e in attesa della sentenza.

L’iter

La corte si occuperà prima dell’istanza per il permesso di presentare appello. In seguito si passerà all’appello stesso. Per sapere se l’appello è stato accolto o no biognerà però aspettare altre due settimane.
 Il verdetto è atteso per il 13 marzo: fino ad allora il cardinale 77enne rimane in detenzione, i suoi legali non hanno fatto domanda di libertà su cauzione.

Le accuse

Pell era stato giudicato colpevole lo scorso dicembre dalla County Court del Victoria per abusi sessuali su due coristi tredicenni nella cattedrale di Melbourne, nel 1997, quando Pell era vescovo di quella diocesi.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.