Autocisterna travolge coppia di italiani in Thailandia

Una coppia di italiani è stata travolta da un'autocisterna per il trasposto di carburante. I due - Ilaria Rizzo, 37 anni, e Giuliano de Santis, 42, entrambi pugliesi - sono dopo essere stati schiacciati dall'autocisterna.

Incidente in Thailandia
Incidente in Thailandia

Una coppia di italiani è stata travolta da un’autocisterna per il trasposto di carburante. I due – Ilaria Rizzo, 37 anni, e Giuliano de Santis, 42, entrambi pugliesi – sono dopo essere stati schiacciati dall’autocisterna mentre erano in scooter nel distretto di Muang, in Thailandia. Il tragico incidente è avvenuto lo scorso 28 febbraio sulla Pak Nam Road, come riporta il sito del ‘Bangkok Post’.

L’incidente

L’autista del mezzo avrebbe perso il controllo a causa di un guasto ai freni, travolgendo irrimediabilmente i due. Per mettere in sicurezza la strada, su cui si è riversato il carburante trasportato, ci sono volute circa due ore.

Alcuni testimoni, come riportato sempre dal ‘Bangkok Post’, hanno riferito che il camion stava andando veloce, immettendosi da una strada laterale sulla Pak Nam Road. Mentre le autorità sono al lavoro per chiarire le cause dell’incidente, in queste ore, diversi i messaggi di cordoglio che vengono postati sulla pagina Facebook della 37enne, psicologa e psicoterapeuta, originaria del Salento.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.