Crollo diga in Brasile, almeno 180 morti e 130 dispersi

Crollo diga in Brasile, il bilancio delle vittime della tragedia provocata dalla rottura della diga di scarti minerari a Brumadinho, è di almeno 180 morti.

Crollo diga in Brasile
Crollo diga in Brasile

Crollo diga in Brasile, il bilancio delle vittime della tragedia provocata dalla rottura della diga di scarti minerari a Brumadinho, è di almeno 180 morti. Lo ha riferito la Protezione Civile brasiliana e riportato dal sito G1.

Stando al bilancio pubblicato dalle autorità, altre 130 persone risultano ancora disperse a causa del crollo della diga. Questa, di proprietà della compagnia mineraria Vale, si è rotta circa un mese fa. La colata di fango ha lasciato circa 80 persone senza casa e ha contaminato il fiume Paraopeba, mentre i produttori agricoli hanno perso tutto il loro raccolto.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.