Crisi Venezuela, Dudamel: “Fate entrare aiuti”

Dudamel ha scritto il suo messaggio su Twitter. Ha detto che "bisogna aprire le porte perché l'assistenza umanitaria arrivi imperiosamente ai venezuelani".

Gustavo Dudamel
Gustavo Dudamel

Crisi in Venezuela, il direttore d’orchestra venezuelano Gustavo Dudamel ha pubblicato un appello alle Forze Armate del suo paese. Chiede che lascino entrare l’assistenza umanitaria inviata dall’estero. “Permettete che gli aiuti arrivino al più presto a chi più ne ha bisogno”.

Dudamel ha scritto il suo messaggio su Twitter. Ha detto che “bisogna aprire le porte perché l’assistenza umanitaria arrivi imperiosamente ai venezuelani”.

“Salvare vite e alleviare la sofferenza della popolazione deve essere la priorità, non può esservene un’altra”, ha continuato il direttore d’orchestra. Poi ha avvertito che se l’aiuto umanitario fosse bloccato alla frontiera “si starebbe condannando gli innocenti e si starebbe dicendo al mondo che la politica è più importante della vita dei cittadini”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.