Sub scomparsi in Repubblica Dominicana: non avevano il brevetto

La Società Speleologica della Repubblica Dominicana ha spiegato che i due italiani non erano in possesso del brevetto necessario per affrontare quel tipo di immersione.

Sub
Due sub italiani sono scomparsi in Repubblica Dominicana dopo essersi immersi in una grotta sommersa.

Due sub italiani sono scomparsi nelle acque della Repubblica Dominicana. Si tratta di Carlo Basso, residente a Lavagna, e Carlo Barbieri, di Levanto. A renderlo noto è la Società Speleologica della Repubblica Dominicana, che in una nota spiega in una nota come i sommozzatori siano stati visti l’ultima volta il 9 febbraio. Secondo le fonti, i due si apprestavano ad entrare nella grotta sommersa di El Dudu. Le operazioni di ricerca sono in atto, ma sono state rallentate dalla scarsa visibilità per correnti e movimenti di sedimenti.

Le spiegazioni della Società Speleologica

La Società Speleologica ha dichiarato che “gli italiani non avevano la certificazione” necessaria per accedere alla grotta “e hanno ignorato un segnale di pericolo, collocato alla fine della zona di sicurezza, che evidenzia il pericolo di andare oltre”.

La preparazione necessaria

Nella nota, inoltre, si fa riferimento alla necessità di “preparazione che deve possedere chi si spinge oltre il limite”. Infatti, evidenzia la Società Speleologica, “per immergersi nelle acque delle grotte è necessario che le persone seguano un allenamento diverso da quello per l’attività subacquea in mare o in acque aperte”. Solo dopo questa formazione si può ottenere una certificazione internazionale che qualifica un sub in grado di entrare in una grotta. Inoltre, si tratta di immersioni che “richiedono equipaggiamenti specifici”.

Le condizioni particolari

La grotta di El Dudu si estende per circa 800 metri e raggiunge una profondità di 27 metri. Le condizioni sono particolari: “Una grotta sommersa è una zona buia e coperta, che di solito si trova a più di 60 metri dall’ingresso, a differenza di una caverna, dove filtra luce esterna”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.