Incendio centro sportivo Flamengo: vittime tra i 14 e i 17 anni

L'incendio è stato domato solo alle 7.20 ora locale. Le vittime sono atelti del club, tutte tra i 14 e i 17 anni.

Centro sportivo distrutto dalle fiamme
Centro sportivo a Rio de Janeiro distrutto dalle fiamme

Tragedia all’alba nel centro sportivo Urubu’s Nest del Flamengo in Brasile, nella zona ovest di Rio de Janeiro. Un incendio è divampato e ha distrutto gli alloggi dei giovani calciatori del club.

L’incendio è scoppiato nella notte e i motivi non sono ancora accertati. Le fiamme sono state domate solo intorno alle 7.20 ora locale. “La causa dell’incendio è ancora ignota e sarà stabilita dall’inchiesta. Le vittime non sono ancora state identificate, ma sono giovani giocatori, da quello che ci hanno detto i responsabili della squadra”, ha detto Douglas Henaut, portavoce dei pompieri locali, alla Globo. Secondo quanto riferito, le vittime sarebbero giovani tra i 14 e i 17 anni.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.