Uomo vestito da spiderman il suo ultimo giorno di lavoro: il video diventa virale

Si è travestito da spiderman il suo ultimo giorno da lavoratore in banca. La vicenda si è verificata in Brasile. Il video ha fatto il giro del mondo.

Lavoratore vestito da spiderman
L'episodio è accaduto in Brasile

E se il tuo capo è truzzo e antipatico come Goblin, tu vestiti da Spiderman e rovinagli il tuo ultimo giorno di lavoro dopo che il medesimo ti ha licenziato. Questo deve aver pensato l’impiegato di una banca di San Paolo, in Brasile, nell’escogitare il metodo più folle dell’universo per far esondare la bile del suo capo, reo di avergli dato il preavviso di “firement”, come si dice da quelle parti, dove l’inglese è il Verbo anche se dalla finestra si vedono pappagalli e sambodromi.

Per l’ultimo giorno di lavoro

Metodo folle e che in queste ore sta riscuotendo un successo planetario, grazie ad un video postato da una collega dell’uomo. La donna ha filmato la performance di quello che, a tutti gli effetti, è diventato un super eroe a prescindere dal tributo a Stan Lee. In buona sostanza l’uomo è arrivato in ufficio in quello che, in teoria, sarebbe dovuto essere il giorno della sua debacle.

Trattasi, per consolidato clichet fantozziano, di giorno mogio, fatto di sguardi traversi e imbarazzati da parte di chi già sa che sei appeso al capestro. Ma lui no, non ci è stato ad andarsene in maniera ordinaria ed ha spiazzato tutti: invece del completo d’ordinanza che in ogni angolo del pianeta contraddistingue un bancario – a metà fra il semi figo con nouances ortodosse e lo standard piatto – è arrivato in agenzia vestito da Spider Man.

Vestito da spiderman

Già, proprio con il costume del super eroe che nella vita privata è Peter Parker, foto reporter sfigatissimo che guarda caso anche lui ha un capo bove, tiranno e sbraitante, il sempre pronto ad abbaiare “sei licenziato!” direttore J. Jonah Jameson.

Lo show è proseguito con boutades a non finire: azioni mimate del famoso “spruzzo” della ragnatela con il braccio ad angolo e le dita in vaga posizione “corneggiante” nell’inconfondibile gesto che non è completo mai se non lo accompagni con quel sibilo impunito, lancio di caramelle ai colleghi estasiati e svolgimento delle normali mansioni, ma con il sugo di vedere un tizio che consiglia investimenti fiduciari e svolge analisi finanziarie al telefono vestito come se ad aprire un conto fossero Venom o L’uomo Sabbia.

Centinaia i commenti sui social

“Sei del tutto folle, questo è il post più bello della storia”, così ha commentato un utente del web, uno fra le centinaia che si sono goduti lo spettacolo. Concordiamo. E con noi, certissimamente, anche Stan da lassù.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.