Bimbo caduto nel pozzo in Spagna, oggi il funerale del piccolo Julen

Julen, il bimbo caduto nel pozzo vicino a Malaga, sarebbe morto il giorno stesso della caduta. A stabilirlo è l'autopsia. Oggi i funerali a Malaga, dove sono stati proclamati tre giorni di lutto.

Julen, oggi i funerali a Malaga
Julen, oggi i funerali a Malaga

Saranno celebrati oggi al cimitero di Malaga i funerali del piccolo Julen, il bimbo di due anni morto dopo essere caduto il 13 gennaio scorso in un pozzo a Totalan, vicino Malaga. Nella città spagnola sono stati proclamati tre giorni di lutto.
La bara del bimbo è stata trasferita ieri sera nel cimitero di El Palo dopo l’autopsia.

L’autopsia

Sul corpo del piccolo Julen è stato riscontrato un “grave trauma cranio-encefalico” e un “politraumatismo compatibile con la caduta” , segni questi, descritti nel rapporto preliminare dell’autopsia compiuta sabato, che Julen è morto il giorno stesso della caduta.
Il trauma alla testa, infatti, stando alle ricostruzioni, sarebbe stato provocato dalla successiva caduta di pietre e altri sedimenti. Il bimbo sarebbe precipitato rapidamente fino al punto in cui – a 71 metri di profondità – sabato mattina è stato recuperato il suo corpo. 

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.