Pilota sbaglia aeroporto in Iran e si schianta: ci sono delle vittime

Il pilota è atterrato in un aeroporto sbagliato perdendo il controllo del velivolo. L'incidente si è verificato a 35 chilometri da Teheran.

Pilota sbaglia aeroporto per atterrare: velivolo si schianta contro complesso residenziale non lontano da Teheran
L'incidente è avvenuto nell'aeroporto di Karaj (foto Twitter Meysam Yaghoubi)

Incidente non lontano da Teheran all’interno dell’aeroporto di Fath, a Karaj. Secondo quanto spiegato dal Pirhossein Kolivand, che si occupa del Dipartimento per le emergenze, il pilota di un aereo è atterrato nel posto sbagliato perdendo di fatto il controllo del mezzo. L’incidente ha causato lo sfondamento del muro di cinta dello scalo: l’aereo ha finito la corsa contro i palazzi di un complesso residenziali. A bordo erano presenti dieci persone. Il velivolo, successivamente, ha preso fuoco. 

Incidente aereo, da comprendere le cause

Il Boeing 707 era partito da Bişkek, capitale del Kirghizistan. La destinazione finale sarebbe dovuta essere a Payam che si trova a circa trentacinque chilometri da Teheran. L’incidente è avvenuto nella provincia di Alborz. A bordo erano presenti almeno dieci persone. Dalle informazioni raccolte soltanto un membro dell’equipaggio risulta essere sopravvissuto. L’aereo trasportava carne e, secondo Fairnews, apparteneva all’esercito dell’Iran. Nel 2011 un Boeing 727, partito dalla capitale dell’Iran, si schiantò. Nell’impatto persero la vitta settantasette persone.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.