Razzo colpisce blindato italiano a Herat: nessun ferito

Nessun militare italiano è stato ferito. Il mezzo blindato è stato colpito a 20 chilometri a nord di Herat.

Blindato italiano parzialmente colpito
Il mezzo è stato colpito a 20 chilometri da Herat

Questa mattina un mezzo blindato italiano, a circa 20km a nord di Herat, in Afghanistan, è stato colpito da un razzo Rpg. Il “Lince”, in dotazione al contingente, non è stato colpito. Alcune schegge, però, hanno danneggiato la parte posteriore del mezzo. Nessun soldato italiano risulta essere coinvolto. I militari, in quel momento, si trovavano sul luogo nell’ambito di un’attività di addestramento e formazione della “border police” afghana.

Blindato italiano colpito dalle schegge

«Nessun allarme, i nostri militari stanno bene e in sicurezza – affermano fonti della Difesa -. Dallo Stato Maggiore precisano poi che il razzo non ha colpito direttamente il mezzo, esplodendo nelle vicinanze dello stesso, provocando leggeri danni. I militari italiani hanno eseguito le operazioni di messa in sicurezza per il rientro in base».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.