Esplosione in miniera in Repubblica Ceca: 13 morti

Altra tragedia in una miniera, un'esplosione di metano ha portato alla morte di 13 persone. Altri 3 sono i feriti.

Ancora una tragedia in una miniera, esplosione causa 13 morti
Ancora una tragedia in una miniera, esplosione causa 13 morti

Un’esplosione di metano in una miniera di carbone a Karvina, nei pressi di Ostrava, nel nord della Repubblica Ceca, ha causato la morte di 13 persone. 3 i feriti, uno in modo critico. Lo riferisce l’agenzia di stampa ‘CTK’, citando un portavoce della compagnia mineraria OKD. L’incidente è avvenuto a una profondità di 800 metri in una zona dell’impianto nella quale erano impiegati soprattutto minatori provenienti dalla Polonia.

Si tratta di “una grande tragedia pre-natalizia” ha dichiarato il Sindaco locale Ondrej Feber. Il primo ministro polacco Mateusz Morawiecki e il suo omologo ceco Andrej Babis sono stati invitati a visitare il sito dell’incidente. La miniera, a circa 300 chilometri a est di Praga, opera dal 1968 ed era stata privatizzata, prima di essere recentemente rinazionalizzata. Il complesso minerario fornisce lavoro a circa 9.500 persone della zona.

 

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.