Servizi segreti italiani, reclutamento 2019: il Governo cerca nuovi 007

I servizi segreti italiani aprono il reclutamento per il 2019. Per candidarsi basta un clic, e forse si può diventare un agente dell'intelligence italiana.

Servizi segreti italiani reclutamento 2019
Servizi segreti italiani reclutamento 2019

I servizi segreti italiani aprono il reclutamento per il 2019. Per candidarsi basta un clic, e forse si può diventare un agente dell’intelligence italiana. Si cercano eccellenze con una formazione specifica in alcuni settori, come per esempio discipline umanistiche, economiche e giuridiche. Si cercano anche figure tecniche con conoscenze linguistiche, che abbiano capacità di analisi. Infine, verranno reclutati anche profili con qualificate competenze nei vari ambiti della cybersecurity.

Servizi segreti italiani reclutamento 2019

La candidatura per diventare uno 007 italiano potrà essere presentata entro le 12 del 10 maggio, attraverso il sito www.sicurezzanazionale.gov.it. Ai candidati, puntualizza il sito, è richiesta “una sentita adesione ai valori che caratterizzano il Sistema di informazione della sicurezza della Repubblica: la lealtà, la riservatezza, il coraggio, il segno di patriottismo, la proiezione verso il futuro”.

I profili saranno sottoposti alle previste procedure direttive. Prima ci sarà uno screening preliminare delle candidature. Poi la seconda fase, dove verranno verificati i profili di professionalità, affidabilità e sicurezza dei candidati.

Lavora con noi

L’avviso di reclutamento partito oggi non è comunque l’unico modo per entrare a far parte dei servizi. Per tutti i profili rimane infatti aperta la possibilità di presentare candidature spontanee attraverso la sezione del sito “lavora con noi”.

Rimane attivo anche lo scouting presso gli Atenei nazionali per neolaureati che hanno chiuso gli studi con una votazione elevata.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.