Fondo Ue di transizione, Gualtieri: “Si può fare meglio”

Roberto Gualtieri
Roberto Gualtieri

Il Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri ha parlato del fondo Ue destinato alla transizione verso un’economia verde. “Pensiamo che si può fare di meglio”, dice. “Discuteremo di questo aspetto che va a finire anche nella cornice del bilancio”. Si tratta di “un fondo che è prevalentemente destinato ai Paesi che stanno indietro dal punto di vista della transizione ecologica dell’economia e l’Italia è tra quelli che stanno più avanti”. Tuttavia, “è bene che però anche l’Italia possa accedere a queste risorse come per esempio il piano per il rilancio di un’Ilva più verde”.

E ancora: “Vogliamo completare l’Unione bancaria in modo equilibrato, dotandola di un sistema comune di garanzia dei depositi”. Ma “lavoriamo anche in generale sul futuro della governance e della politica economica europea in forte connessione col Green new deal, una linea di azione che l’Italia sostiene con forza. L’Europa ha bisogno di molte cose: un’Unione bancaria completa, un mercato capitali funzionante, un passo avanti sulla tassazione come la digital tax, ha bisogno di avere strumenti di assorbimento degli shock e quindi un meccanismo come il sussidio di disoccupazione, ha bisogno di una capacità inedita di convogliare risorse, investimenti pubblici e privati nella grande frontiera della transizione ecologica e della innovazione”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.