Gualtieri batte bonus Renzi: “100 euro al mese in busta paga”

Roberto Gualtieri
Roberto Gualtieri

Il Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri ha dichiarato che il taglio del cuneo fiscale partirà “dal primo luglio e consentirà di aumentare fino “a 100 euro lo stipendio netto”. I beneficiari del bonus Renzi si allegheranno “a più di 4 milioni di lavoratori”. “La preparazione sarà più rapida possibile”, ha detto inoltre al termine del confronto con i sindacati. Il taglio del cuneo fiscale è, continua, “un segnale importante e concreto a sostegno del lavoro e della crescita nel Paese”.

“L’incontro è andato molto bene”, commenta Gualtieri. C’è “un’ampia convergenza sulle modalità di questo primo intervento importante a sostegno dei redditi da lavoro dipendente”. Sulla misura “c’è consenso sia nella maggioranza, sia nei sindacati . E’ un primo passo. Non pensiamo con questo di aver risolto tutti i problemi” perché “ci sono tanti altri temi da affrontare”. Però “siamo nella direzione giusta”. Le parole del Ministro sono state riportate dall’Agenzia di stampa Adnkronos.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.