Ex Ilva: commissari straordinari denunciano ArcelorMittal

I commissari straordinari dell'ex Ilva hanno consegnantoconsegnato un esposto-denuncia contro ArcelorMittal per verificare eventuali responsabilità penali

I commissari straordinari dell’ex Ilva hanno consegnato un esposto-denuncia contro ArcelorMittal. Un esposto “contenente fatti e comportamenti inerenti al rapporto contrattuale con ArcelorMittal, lesivi dell’economia nazionale”. L’obiettivo è quello di “verificare la sussistenza di ipotesi di rilevanza penale”.

Luigi Di Maio sull’ex Ilva

E sul caso dell’ex Ilva prende la parola anche il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio, che annuncia: “una cosa è certa: noi trasciniamo quella multinazionale in tribunale e chiederemo di rispettare i patti con lo Stato”. Perché, sottolinea, “quella multinazionale ha firmato un contratto con lo Stato e, se pensa di potersene andare, ha sbagliato governo”. “Per noi quella multinazionale ha firmato un contratto e deve rispettare l’obbligo di prendere 10.500 dipendenti”, rimarca.

Poi, sul piano B che Conte sta prendendo in considerazione prosegue: “Parlare oggi del piano B significa dare oggi la migliore via d’uscita ad ArcelorMittal”. E spiega:”Deve sentire la pressione di tutti i cittadini e del sistema Italia”. “Chi parla dello scudo penale credo stia usando un pretesto, lo pensano anche gli italiani” ha proseguito Di Maio.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.