F35, Giuseppe Conte dice sì a Pompeo: malessere nel M5s

Il Premier Giuseppe Conte avrebbe confermato a Mike Pompeo l'impegno preso dell'Italia per l'acquisto dei 90 F35. Lo ha reso noto il Corriere della Sera.

F35, Giuseppe Conte dice sì a Pompeo
F35, Giuseppe Conte dice sì a Pompeo

Il Premier Giuseppe Conte avrebbe confermato a Mike Pompeo l’impegno preso dell’Italia per l’acquisto dei 90 F35. Lo ha reso noto il Corriere della Sera. Questa indiscrezione, ovviamente, ha mandato su tutte le furie molti tra gli esponenti del Movimento 5 stelle, da sempre in prima linea contro i famigerati aerei da guerra.

La questione aveva creato parecchie polemiche già qualche tempo fa, dopo le parole dell’ormai ex Ministro della Difesa Elisabetta Trenta. L’Italia verserà i 389 milioni per gli F35, perché non è un Paese che si fa parlare dietro”, aveva detto lo scorso marzo. Ora, sembra che la trattativa sugli F35 sia destinata a riprendere, rientrando in quella tra Italia e Stati Uniti su dazi e 5G.

Il Movimento, o una parte di esso, si è sempre dichiarato contrario. Conte, però, durante l’incontro con Pompeo e la successiva cena, avrebbe già confermato l’impegno italiano.