Reddito di maternità 2019 Sardegna, la proposta del Popolo della Famiglia

Il Popolo della Famiglia ha proposto il reddito di maternità. Si tratta di un sussidio di mille euro per le madri a tempo pieno da casa.

Reddito di maternità

Reddito di maternità per le donne in Sardegna che stanno a casa. È questa la proposta di legge partita dall’iniziativa di Mirko De Carli, coordinatore nazionale del Popolo della Famiglia. Il tutto è stato illustrato dal Presidente di Fortza Paris, Gianfranco Scalas, e dal capogruppo dei Riformatori Michele Cossa. Il costo per il prossimo triennio (2020-2022) ammonterebbe a tre miliardi circa annui. La proposta, però, ha scatenato diverse polemiche sui social network.

Reddito di maternità, di cosa si tratta

Le forze politiche vorrebbero introdurre l’assegno mensile del valore di mille euro al mese per ogni bambino nato (fino agli otto anni del/della piccolo/a). La cifra sarà destinata alle mamme a tempo pieno. «Le donne possono soltanto lavorare – spiega Mirko De Carli, coordinatore nazionale del Popolo della Famiglia – visto che siamo in un periodo veramente difficile. Non si può scegliere di restare a casa e dedicarsi all’attività di mamma a tempo pieno».

«In tante lavorano con contratti in bianco o ricattate dal datore di lavoro proprio per quanto riguarda la possibilità di avere figli o formarsi una famiglia. Spesso una donna che fa la mamma viene vista come una mantenuta dal marito o una semplice casalinga».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.