Reddito di cittadinanza, Di Maio annuncia quando parte

Il Vicepresidente del Consiglio, Luigi Di Maio, annuncia che le prime erogazioni del reddito di cittadinanza sono previste per il 27 aprile.

Voto sulla piattaforma Rousseau
Voto sulla piattaforma Rousseau

Reddito di cittadinanza 2019, i primi assegni dovrebbero venire erogati il 27 aprile. Ad assicurarlo è il Vicepresidente del Consiglio e Ministro del Lavoro, Luigi Di Maio. “La settimana prossima ci sarà il sito internet che spiega tutti i documenti da preparare nel mese di febbraio, a marzo si sbloccherà la domanda: se non si vuole usare internet si va alle Poste, non al centro per l’impiego. Dal 27 di aprile verranno liquidati i primi redditi di cittadinanza”.

Oggi è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto, firmato dal capo dello Stato, Sergio Mattarella. Di Maio ricorda che “saranno coinvolti 5 milioni di italiani, 1,7 milioni di nuclei familiari, 225mila diversamente abili e 500mila pensionati minimi”.