Vecchioni canta ‘Bella ciao’ per gli immigrati: il pubblico reagisce male

Roberto Vecchioni fa tappa a Ovindoli durante l'Infinito Tour. Qui decide di cantare 'Bella ciao' e di dedicarla agli immigrati.

Vecchioni canta Bella ciao
Vecchioni canta Bella ciao

Roberto Vecchioni fa tappa a Ovindoli durante l’Infinito Tour, qui decide di cantare ‘Bella ciao’ e di dedicarla agli immigrati. Il pubblico però non ha gradito, e dagli spalti sono iniziati a piovere fischi e insulti nei confronti del cantautore. Come ha riportato il quotidiano locale Il Centro, Vecchioni avrebbe approfittato della tappa per lanciare un messaggio pro-migranti. Subito dopo avrebbe dedicato loro la canzone ‘Bella ciao’. Un gesto che gli ha portato i fischi del pubblico e le contestazioni della politica, o almeno di una parte di essa.

Vecchioni canta ‘Bella ciao’ per gli immigrati

Oltre i fischi, che per dovere di cronaca comunque non hanno interessato tutto il pubblico, Vecchioni ha subito le contestazioni anche del Sindaco di Ovindoli, Simone Angelosante. Quest’ultimo ha definito il gesto di “cattivo gusto”. Vecchioni “dovrebbe astenersi dal fare propaganda politica di basso livello“. Aggiunge: “Anche perché è stato molto criticato da una parte del pubblico tanto che io sono stato sommerso da messaggi“. E continua: “Se invece viene per un concerto, si fa pagare e fa campagna elettorale, vuol dire che ne va della sua professionalità”.

Vecchioni è stato però difeso dalla deputata Pd, Stefania Pezzopane, che ha definito il Sindaco colpito da un “delirio di onnipotenza”. E ancora: Vecchioni è un artista. Evidentemente gli esponenti della Lega hanno travalicato il senso del ridicolo, ma finiranno in tragedia”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.