Festival di Sanremo, il Presidente della Rai Marcello Foa: «Sistema di voto va corretto»

Le parole del Presidente della Rai Marcello Foa per commentare il Festival di Sanremo che si è da poco concluso. Diversi i temi analizzati.

Marcello Foa
Il Presidente della Rai, Marcello Foa

La vittoria di Mahmood al Festival di Sanremo 2019 è oggetto di ampio dibattito. Il Presidente della Rai, Marcello Foa, è intervenuto questa mattina durante la trasmissione “UnoMattina”. «C’è stata una sproporzione, un chiaro squilibrio tra il voto popolare e una giuria composta da poche decine di persone che ha provocato le polemiche».

Cambiare il sistema di voto al Festival di Sanremo

«Questo è il vero punto – dichiara Foa- che deve farci riflettere. Questo sistema funziona o no? Va corretto chiaramente affinché il pubblico si senta rappresentato».

Critica al monologo di Bisio

Il numero uno della Rai ha parlato anche del monologo di Claudio Bisio sul tema del rapporto genitori-figli. «Sono confortato perché vedo ogni giorno delle famiglie, dei ragazzi veramente splendidi. Dei genitori che mettono veramente l’anima – dichiara Foa – nel far crescere in modo armonioso i propri figli. Però questa società italiana non viene quasi mai rappresentata».

«Non voglio polemizzare con Claudio Bisio. Però il punto non è un padre molto autoritario o molto permissivo. Non è questa la realtà. La realtà è equilibrare e cercare di essere buoni genitori».

Il Festival più seguito sui social network

Grande seguito, in ogni caso, per la manifestazione canora sui social network. «Il dato che più mi ha colpito è che abbiamo avuto un livello di partecipazione sui social, ma anche nei dati d’ascolto, da parte dei giovanissimi che mancava da tanti anni. Soprattutto le ragazze sono state incantate da Sanremo».

«Questo è molto importante perché Sanremo è un punto di raccolta dello spirito nazionale. Deve rimanere tale – conclude Foa – per tanti anni a venire. È l’aspetto più incoraggiante per tutti noi».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.