Ascolti Sanremo 2019, seconda serata in linea con l’edizione precedente

Nella seconda serata del Festival di Sanremo si sono esibiti 12 cantanti. Ascolti in linea con quelli dello scorso anno.

Festival di Sanremo, seconda serata
Festival di Sanremo

Ascolti in linea con il 2018 per la seconda serata del Festival di Sanremo 2019. L’evento ha fatto registrare  9.144.000 spettatori con il 47,3% di share. Gli ascolti sono sostanzialmente in linea con quelli di un anno fa. La serata del 2018 ottenne una media di 9.687.000 spettatori pari al 47.7% di share.

La serata del Festival di Sanremo, giunta alla sessantanovesima edizione, apre le danze con Claudio Baglioni e la canzone “Noi no”. Si tratta di un brano tratto dall’album “Oltre” del 1990. Il cantante, nonché Direttore artistico della manifestazione, è stato accompagnato, come già avvenuto nell’esordio di martedì, da un gruppo di ballerini “armati” di rose bianche. La direzione del gruppo è stata affidata a Giuliano Peparini.

Virginia Raffaele e Claudio Bisio

Durante la serata Virginia Raffaele e Claudio Bisio hanno dato vita a diversi sketch comici per allietare la serata del pubblico presente a Sanremo e in televisione. La Raffaele ha “tradotto” il regolamento, che si spiega prima della gara, prima in un cinese maccheronico passando, successivamente, allo spagnolo e al romanesco.

Bisio, dal proprio canto, ha inscenato una gag di canto con tanto di punteggiatura. Con un Baglioni divertito si sono dilettati prima in “Signora Lia” e poi con “Tu come stai”.

Via alle canzoni e agli ospiti

Si sono esibiti al Festival di Sanremo dodici dei ventiquattro concorrenti in gara. La serata, con metà delle canzoni, permette la presenza di più momenti di show e, di conseguenza, anche di ospiti. Fiorella Mannoia è salita sul palco dell’Ariston così come Pippo Baudo. «Io vivo a Sanremo – dice il decano del Festival – e quando scatta il Festival sono come ET l’extraterrestre: Festival, casa». Presente sul palcoscenico di Sanremo anche Michelle Hunziker.

Ritorna sul palco di Sanremo anche Marco Mengoni dopo la vittoria del 2003 con la canzone “L’essenziale”. Il debutto è accompagnato da Tom Walker sulle note di “Hola”. Duetto per Baglioni anche con Riccardo Cocciante.

Ma c’è spazio anche per i comici Pio e Amedeo che sbeffeggiano il Direttore artistico Claudio Baglioni e che si “candidano” ufficialmente per Sanremo 2020.

«Claudio ho avuto un’idea: nella prima puntata del prossimo Sanremo tu in cartone animato. “Baglion” (evidente sberleffo ad “Adrian”, ndr.), con te ragazzo che ti “schiacci” di continuo una giovane Orietta Berti. Se la Rai non lo vuole lo vendiamo a Mediaset, che se lo prende di sicuro».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.