Jo Andres è morta: la moglie di Steve Buscemi si è spenta a 64 anni

Jo Andres si è spenta all'età di 64 anni. Con Steve Buscemi ha un figlio di nome Lucian. La donna è stata coreografa e regista.

Jo Andres e il marito Steve Buscemi
Jo Andres si è spenta all'età di 64 anni

È morta a 64 anni Jo Andres, la regista e coreografa moglie dell’attore Steve Buscemi. Staci Wolfe, in quanto rappresentante della famiglia, ha confermato il decesso senza però specificarne cause e data. La Andres è famosa, in particolare modo, per il pluripremiato cortometraggio del 1996 dal titolo “Black Kites”. Jo Andres e Steve Buscemi si erano sposati nel 1987. Dalla loro relazione hanno avuto Lucian nel 1990. La sua ultima apparizione in coppia risale allo scorso mese di luglio.

Chi è Jo Andres

La celebre regista ha lavorato come produttrice di film. Tra questi spicca il montaggio di “What Happened to Pete” del 1992 diretto dal marito e “Black Kites” (1996). Quest’ultimo è stato curato, montato e diretto negli effetti speciali dalla stessa Andres. Altre pellicole importanti come “Piece of Cake” (cura del video musiciale) e “The Impostors”, entrambe del 1998. Nel 2000 ha diretto “Lillian Kiesler: On the head of a pin”.

La sua fame venne raggiunta negli anni ’80 a New York per le performance di danza/luci e film messe in evidenza presso la Performing Garage e la Collective for Living Cinema. Jo Andres, inoltre, è stata consulente di danza per il famoso Wooster Group. È stata un’artista presente in diverse Università e in vari luoghi di cultura come “Yaddo” e “The Rockfeller Study Center in Italia (a Bellagio). Sul proprio sito è possibile visionare una serie di fotografie di cianotipo.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.