Marco Carta arrestato per furto aggravato: il giudice non convalida il fermo

Marco Carta, il cantante vincitore del 59esimo Festival di Sanremo, era stato arrestato a Milano per furto aggravato

Marco Carta
Marco Carta, il cantante vincitore del 59esimo Festival di Sanremo, è stato arrestato a Milano per furto aggravato

Marco Carta era stato arrestato per furto aggravato alla Rinascente di Duomo a Milano. Il cantante era in compagnia di una donna di 53 anni. Secondo quanto riporta l‘Ansa, Carta stava uscendo dal grande magazzino, uno dei più noti di Milano, con un bottino di 6 magliette, per un valore complessivo di 1200 euro. Ecco il video dell’AdnKronos con le parole del cantante all’uscita dal Tribunale di Milano.

La decisione del giudice e le parole del legale di Carta

Non è stato di fatto convalidato l’arresto del cantante. Nessuna misura cautelare, inoltre, per Marco Carta. A dare la notizia è stato il legale Simone Ciro Giordano. Le parole dell’avvocato sono giunte in seguito al processo per direttissima che si è tenuto presso il Tribunale di Milano. «È stata chiarita la totale estraneità di Marco Carta. Lui è estraneo a qualsiasi addebito. Il fatto è attribuibile ad altri soggetti, lui è totalmente estraneo, è stato acclarato dal giudice. Marco è una bravissima persona».

Il commento del cantante

«Non sono stato io a rubare, per fortuna è andato tutto bene, sono felice di poterlo dire afferma il cantante, uscendo dall’aula del Tribunale di Milano, dove si è tenuta un’udienza dopo l’arresto di venerdì. Adesso vado a casa, sono un po’ scosso, le magliette non ce le ho io, l’hanno visto tutti. Non mi va di dire chi l’abbia rubate: non faccio la spia»

Marco Carta arrestato

Il vincitore del 59esimo Festival di Sanremo era stato fermato dopo la scoperta della sicurezza del magazzino in seguito al suono dell’allarme posizionato all’uscita. Così il cantante, 34 anni e una carriera tra musica e televisione, è stato arrestato, ed ora si trova agli arresti domiciliari.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.