Serie TV, annunciata l’uscita de “La Casa di carta 4”

Netflix lancerà la serie il 3 aprile 2020

Netflix, dopo l’annuncio di You 2, svela la data di uscita di un’altra attesissima serie – forse la più attesa dell’anno: La Casa di Carta 4 sarà disponibile in streaming dal 3 aprile 2020.

Annuncio in grande stile

Netflix, per fronteggiare l’ingresso di Disney – col servizio Disney Plus – nel mondo dei contenuti Streaming ha accelerato i tempi di pubblicazione di alcuni dei suoi contenuti principali.
La produzione della Casa di Carta 4, come accaduto per i primi due capitoli della saga, è stata effettuata in un solo blocco per la terza e la quarta stagione – come per i primi due capitoli l’ambientazione richiedeva una certa celerità di ripresa, data l’esclusiva location della sede centrale della Banca di Spagna.
L’annuncio è stato dato al Brazil Comi- Con, davanti a quasi 4000 mila appassionati.

La Casa di Carta 4, trama


Nel ciclo precedente, la banda del Professore (Álvaro Morte) era riuscita a introdursi furbamente nella Banca di Spagna con l’intento di portare a termine una nuova rapina. Nonostante il piano ancora più ambizioso, le cose si erano messe velocemente male, sia per l’irriducibile incapacità dei rapinatori di attenersi alle regole stabilite sia per gli immancabili imprevisti. Il personaggio di Alba Flores si era beccato un colpo di cecchino in pieno petto, dopo che la polizia era riuscita a indebolire la donna portandole il figlio perduto. Nel frattempo, all’esterno, il Professore era caduto nello sconforto più totale credendo che la sua amata Raquel (Itziar Ituño), ora conosciuta come Lisbona, era stata catturata e giustiziata. Tokyo (Úrsula Corberó) aveva infine dichiarato: “Fu allora, che iniziò la guerra”.

Produzione record

La serie spagnola è in assoluto la serie non in lingua inglese più seguita del catalogo Netflix – con circa 35 milioni di utenti unici che hanno seguito almeno una puntata della terza stagione.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.